Weekend a Valencia

Weekend a Valencia

Fino all’estate, sono tanti i viaggiatori che arrivano in città per il weekend. Se questo é il tuo caso, ti offriamo consigli per approfittare della tua permanenza a Valencia. Vi consigliamo un giro basico, che ovviamente potete adattare ai vostri gusti, se preferite spiaggia o gita culturale per la città.

Per quelli che vogliano scoprire la città, il centro storico e il patrimonio artistico e culturale di uno dei centri storici più grandi d’Europa. Se sete arrivate venerdì di sera, potete andare a cena nel Barrio del Carmen e visitare la Catedral de Valencia dove trovate l’autentico Santo Caliz e visitare la Basilica de la Virgen de los Desamparados (di fianco alla Catedral).

Catedral de Valencia

Il sabato mattina visita il Mercato Centrale, uno dei più grandi tra quelli che offrono prodotti freschi dall’Europa all’interno di una gioia del modernismo. Di fronte troviamo La Lonja de la Seda, una meravigliosa opera del gotico civile (Patrimonio dell’Umanitá per UNESCO). Dopo di che potete visitare il Palazzo del Marques de Dos Aguas e dirigervi verso Las Torres de Serrano.

Se andate a pranzo vicino alle Torri, potete fare una passeggiata a piedi o in bicicletta per il Giardini del Turia verso la Ciudad de las Artes y las Ciencias, ci si impiegano solo 40/45 minuti. Vi consigliamo di visitare l’Oceanografic, uno dei migliori acquari del mondo pieno di attività. Dopo essere usciti dall’acquario potete fare una gradevole passeggiata per i Giardini del Turia fino arrivare nel quartiere di Canovas, dove cenare in una delle zone più animate della città. Nelle strade Conde Altea, Ciscar, o Burriana, ne avrai tanti ristoranti con terrazze (Zacarias, la Taberna Andaluza, la Lambrusqueria o Portland sarebbero buonissime opzioni.

La domenica mattina (se avete viaggiato con la macchina), potreste fare colazione in centro e visitare qualcuno dei tanti mercatini che ci sono per la città e avvicinarvi alle spiagge urbane de Las Arenas, La Malvarrosa o la Patacona e approfittare per mangiare l’autentica paella di fronte al mare. A La Marcelina, Cada Carmela, Casa Navarro o Casa Isabel troverete terrazze gradevoli per degustare il riso valenciano e la gastronomia tipica.

Playa Malvarrosa en enero

Se invece avete viaggiato col treno, l’autobus o l’aereo, domenica di mattina potete passeggiare per il centro o per i Giardini del Turia, o anche andare a pranzo nel quartiere di Ruzafa, uno dei quartiere più autentici della città. Se siete a Valencia per 3 notti, vi consigliamo di andare a cena una sera nel Carmen, un’altra in Canovas o l’ultima in Ruzafa.

Se vuoi venire a Valencia per un weekend chiamaci al 96.394.11.00 oppure scrivici a info@livingvalencia.com e ti offriremo i nostri appartamenti turistici in affitto per giorni e informarvi delle gite per il Parco Naturale della Albufera o il Bioparc.

TAMBIÉN TE PUEDE INTERESAR

SIN COMENTARIOS

Deja un comentario