Itinerario Valencia: cosa fare, visitare e mangiare a Valencia!

Itinerario Valencia: cosa fare, visitare e mangiare a Valencia!

Stai pensando di organizzare un viaggio in Spagna ma non sai da dove cominciare?

Valencia è sicuramente una tappa da non perdere, una delle cittá piú amate dagli italiani e visitate della Spagna!

Ecco un piccolo itinerario per aiutarti a scoprire le cose piú belle da fare e visitare in questa magica cittá.

Probabilmente la prima cosa che ti chiederai sará: dove vado e come?

Valencia mette a disposizione la Valencia Tourist card una carta che dà diritto a viaggi illimitati in metro, autobus e tram e riduzioni su molti ristoranti e attrazioni! Essa comprende anche il trasporto dall’areoporto alla cittá!

22

Una volta arrivati, sicuramente la prima tappa interessante da percorrere è il centro storico (la Cattedrale, la plaza de la Virgen, il Mercado Central, la Lonja ), per poi lasciarsi trasportare dai meravigliosi giardini del Turia, l’antico letto del fiume Turia trasformato in un incantevole giardino di 9km che attraversa tutta Valencia. Esso collega molti luoghi di grande interesse: il Bioparc, il museo de Bellas Artes, il parco di Gulliver (un luogo che trasporta i bambini nel mondo dei Lillipuziani, impossibile non rimanere affascinati dalla pittoresca visione dell’imponente Gulliver, sopra al quale i bambini si divertono ad arrampicarsi e scivolare), fino ad arrivare a la Ciudad de las Artes y las Ciencias (imponente e moderna opera architettonica ideata dall’ingegnere Santiago Calatrava, che conferisce una bellezza suggestiva al parco e alla cittá stessa).

Nel frattempo, tra una visita e l’altra, ci si può rigenerare bevendo una rinfrescante Horchata, la tradizionale bevanda che i Valenciani non si fanno mai mancare; per poi, rilassarsi in uno dei tanti ristoranti rinomati che popolano il lungo mare e assaporare uno dei migliori piatti della tradizione valenciana, la paella.

La sera bar e pub sono le mete preferite dagli spagnoli per bere una fresca cervezas (birra) con gli amici, accompagnata da las tapas, piccole pietanze dalle innumerevoli e appetitose varianti. terrasse-restaurant-las

Per i giovani ci sono molte attivitá notturne, per trascorrere una serata all’insegna del divertimento: discoteche, spettacoli di Flamenco, festivals o semplicemente pub nei quali deliziarsi con la celeberrima Agua de Valencia (cocktail tipico del luogo).

Insomma Valencia è una città che ha tanto da offrire, vale la pena visitarla!

TAMBIÉN TE PUEDE INTERESAR

SIN COMENTARIOS

Deja un comentario