Centro Storico

Centro Storico

1 1032

Valencia è lo smeraldo attraverso cui scorre un fiume di perle

Valencia è piena di quartieri e luoghi interesanti, ma il centro storico di Valencia risalta di fronte agli altri luoghi. Nel centro storico si respira la tradizione e la storia di Valencia, ed è una delle zone più vive della città.

In questa emblematica zona di Valencia, oltre al suo valore architettonico e artistico, troverai nelle sue piazzette e vie strette una grande bellezza storica che è rimasta scolpita nella Valencia romana, araba, visigota e medievale.

Facendo una passeggiata attraverso la Ciutat Vella (città vechia), possiamo trovare i negozi più antichi e bizzarri della città, oltre ai ristoranti e caffetterie moderni. Ma la vera essenza di Valencia risiede nei suoi monumenti e palazzi che non lasciano indifferenti a nessuno:

La Cattedrale

È situata nella Piazza della Vergine, accanto alla Basilica de la Virgen de los Desamparados, proprio nel centro antico della città. Fu consacrata nel 1238 e dedicata a Jaume I il Conquistatore, ed è la sede centrale dell’Arcivescovato di Valencia. La Cattedrale si erge sull’antica Moschea di Balansiya poichè fu costruita con la finalità di marcare il territorio dei cristiani di fronte ai musulmani.

La Torre del Miguelete

È il campanile più emblematico della città, annesso alla Cattedrale, con 60 metri di altezza e con la torre esagonale di stile barocco. Dall’alto si può godere di una panoramica della città storica.

centrohistorico

Il Mercato Centrale

Sicuramente è il più bel esempio d’architettura modernista della città di Valencia, dove potrai trovare tutti i tipi di prodotti freschi della miglior qualità.

La Lonja della Seta

Proprio davanti al Mercato Centrale potrai vedere il più importante palazzo di architettura gotica della città. È stato dichiarato patrimonio dell’umanità per la UNESCO, e fu il riflesso della richezza del secolo d’oro valenciano (XV secolo).

La Plaza Rotonda e dintorni

Si tratta  di una piazza interiore perfettamente rotonda piena di bancarelle e posti vendita ancora attivi che offrono prodotti molto diversi, da antiquariato fino a passamanerie tradizionali. Nei dintorni, le antiche vie si riempono di attività, grazie ai piccoli negozi artigianali, d’antiquariato e banditori.

La Piazza della Vergine e la Basilica

È la piazza dove s’iniziò a edificare la città di Valencia. È uno spazio pubblico chiuso al traffico dove si incontrano coloro che arrivano a pregare alla patrona con i musicisti e spettacoli di strada, passegiatori e turisti.

Evidentemente ci  sono numerosi luoghi da visitare nel centro della città, tali come le Torres de Serranos, il Palazzo del Marqués de Dos Aguas, il Teatro Principale, l’edificio della Posta, ecc… Pero se proprio non disponi di molto tempo, mettiamo a tua disposizione un percorso che potrai fare senza fretta e che ti permetterà di farti un’idea della grandiosità di Valencia, per gli stranieri la Perla sconosciuta.

Passeggiare per la Ciutat Vella ti permette di respirare l’aria tradizionale e scoprire la storia in tutti i suoi angoli.

TAMBIÉN TE PUEDE INTERESAR

1 COMENTARIO

Deja un comentario